Musica consigliata per la lettura: Sigla di Mio e Mao

Chi come me è cresciuto negli anni ’80 o semplicemente ci è passato attraverso si sarà certamente imbattuto in quei buffi programmi, appannaggio dei più piccoli, in cui personaggi di plastilina parlavano lingue incomprensibili. Il personaggio più famoso di questa serie è senza dubbio il perfido Pingu.

Pingu si appresta a dominare il mondo
Pingu si appresta a dominare il mondo

Qualche giorno fa, mentre scrollavo furiosamente il mio tablet vedo la signora Sbundle alle prese con un giochino buffino. In men che non si dica vengo rapito e incantato da ciò che vedo…

Un team di sviluppatori folgorati chiamato Fat Pebble non ha fatto altro che prendere l’idea che sta alla base di Katamari (una sfera di piccole dimensioni deve schiacciare piccoli oggetti fino a diventare enorme per schiacciare oggetti enormi) e lo ha inserito in un mondo fatto di plastilina. Il gioco si chiama Clay Jam e mi ha preso così tanto che sono rimasto vittima di un incantesimo che mi fa parlare come quando avevo 5 anni.

Allora praticamente questo gioco è tutto colorato e ci sei tu che sei una pallina che ride e col dito fai il sentiero per evitare di sbattere e devi schiacciare i mostri però non puoi schiacciare subito quelli grandi perché tu sei piccolo e allora prima devi schiacciare quelli piccoli poi la pallina cresce tanto e alla fine del percorso devi lanciare il cattivo lontano.

ci sono un sacco di mostri buffi
ci sono un sacco di mostri buffi

Perché ogni livello c’ha il cattivo che ha mangiato tutti i mostri e tu devi raccogliere il pongo per comprare altri mostri perché se non hai tutti i mostri non cresci abbastanza e il mostro non lo fai volare lontano. Ad ogni livello poi ci sono le missioni da fare in modo che poi arrivi allo scontro finale col mostro e puoi sbloccare un altro mondo io sto a quello del cibo e devo sbloccare quello delle caccole (non sto scherzando NdTeSbundle). E poi alla fine dei livelli ti puoi comprare o i mostri o i power up ma la cosa fica e che te li compri con i soldi del gioco non devi andare da papà a chiedergli i soldi veri che papà te li dà col cazzo per un gioco de tablet demmerda (papà dice le parolacce). I power up c’è il fuoco che ti dà il pongo doppio oppure la strizza (pff la strizza) che tutti i mostri hanno paura e puoi schiacciare anche quelli grandi grandi che non si fanno mai schiacciare anche se superi 200. Poi c’è il power up super e poi uno che devi schiacciare i mostri col dito ma non ti dà il pongo.

E poi c’è pure un’altra modalità dove c’è Cupido che sinceramente non c’entra un cazzo però lui c’è e tu devi schiacciare tre mostri di colore diverso altrimenti ti si azzera il contatore e se non ti sbrighi muori che arriva la valanga di pongo, è un fracco difficile, io chiamo mio cugino per farla.

Insomma papà ha detto che non mi crompa né la ps4 né la xboxonoe e allora io gioco coi giochini da minorati da tablet, tanto un gioco così divertente non lo farebbero nessuno dei due.

14 querele

Copons

Ci tengo a far notare che Te Sbundle di 5 anni scrive meglio di tutti gli altri autori di Gioca Giuè.

Braccia rubate a Harvest Moon.

Controquerela Controquerela
Kid Icarus

io non so cos’è un tablet, ma so che la cosa bella del pongo era stringerlo nel pugno con tutta la forza per cui se compro un tablet con clay jam lo stringerò nel pugno con tutta la forza e sarà meglio per lui che sia morbido e da quello che ho capito te sbundle mi dice che posso farlo

Controquerela Controquerela
TehGems

L’ho scaricato appena letta la recensione ed è effettivamente molto fico anche se Zynga merda nazi.

Ps: Copons ritiro quello che ho detto, fa cacare sto restyling.

Controquerela Controquerela

Io il restyling dall’s3 non lo capisco, vado sulla fiducia. Ma soprattutto COME CAZZO MI LOGGO

Controquerela Controquerela

No vi prego, il restiling é bellino e tutto quanto ma non riesco a fare più gli scroll veloci col dito, mi si é già impallato dieciotto volteee!!!

Controquerela Controquerela

Sporgi querela!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.