Si sa che in ogni redazione c’è sempre lo zimbello, cioè quello che sa poco e niente della materia, che non usa Steam, che fa cappelle anche di notevole entità e che viene additato dagli altri durante le riunioni online con l’emoticon “additare”. Per quanto riguarda Gioca Giuè, sono io. Io sono quello zimbello. Io compro i giochi dayone ( 8==D (( ), io ho preordinato la ps4 tipo ad aprile ( 8===D (( ) e circa due settimane fa ho comprato Final Fantasy XIV Reborn Qualcosa (8======D (( ) per ps3 (8============D (( ) come mio primo MMORPG in assoluto. E mo ve lo spiego. In questo pezzo ci saranno molte cappelle (D) da videogiocatore imbecille di cui mi rendo conto e che evidenzierò con peni di diversa lunghezza in procinto d’entrare in stilizzate chiappe, ma se ne trovate altre, sentitevi liberi di aggiungere peni della lunghezza che preferite.
Allora dicevo che FFXIV è il mio primo MMORPG e il motivo del suo acquisto sta nel fatto che è dai tempi di Final Fantasy V che io pretendo un gioco della saga (non Tactics) dove puoi costruirti i personaggi scegliendo razza e classe e si fottano le caratterizzazioni e i filmati in CG che hanno rovinato la serie. Sia chiaro che  tutto ciò che leggerete di seguito voi lo sapevate già, io invece ci arrivo appena oggi, l’ho già detto che sono lo zimbello di Gioca Giuè? Questa è la premessa, lo svolgimento, invece, è il seguente:

installo il gioco, mi collego e subito parte un aggiornamento da un milione di milioni di mega e visualizzo una newsletter che spiega che l’esperienza di gioco subirà rallentamenti, logout, impossibilità di connessione, aggiornamenti dei server, umiliazioni da chi ha già i personaggi a livello 40 perchè giocava alla beta e tutto mentre sto installando la patch. Poi sopra però ti dicono che ti regalano una settimana di abbonamento gratis perchè sei un fesso e hai preso il gioco dayone (8=======D (( ).

me l'hanno detto i negri
me l’hanno detto i negri

La schermata di creazione del personaggio è da sempre la cosa migliore dei gdr videoludici, potrebbero fare un gioco solo di creazione dei personaggi che poi stanno lì sullo schermo a fare niente e sarebbe bellissimo. Hai una manciata di razze e sottorazze, tutte di un caruccio irritante, e il sistema delle classi, specializzazioni e jobs permette parecchia varietà fin da subito. Tipo iniziare da guerriero per diventare un paladino che fa pure il fabbro ecco. Io sono un niubbo e avrò a che fare con dodicenni che rideranno di me in tutte le lingue, quindi provo a fare l’indie gamer: mi costruisco un personaggio grusso (tipo mezzorco, ma di final fantasy, da adesso “FForco”) e lo faccio mago invece del più logico guerriero (ma quanto sono avanti?) così la gente mi incontrerà per strada (virtuale) e esclamerà “ammazza quanto è avanti quello!”. Lo faccio mago della tipologia arcanista  e faccio finta a me stesso di sapere che tipo di mago è. Comunque non è un banale healer o black mage d’attacco. Parte l’intro fichissima già vista in tutti i giochi da 10 anni a questa parte (guerre, magie, navi volanti, esplosioni, facce con emozioni, etc.) e arrivo nella prima città del gioco, tal Limsa Qualcosa. La gente si chiama tutta o “Cid”, “Strife”, “Leonhart” (Players) o “Thjdaofhnaoduh”, “Bfjgsjgsgjdj”, “R’lyeh wgah’nagl fhtagn” (NPC). I colori sono una bomba, è tutto abbastanza fluido (considerate la ps3, please) e la prima sensazione, splendida, è quella di sentirti in un Final Fantasy e non so quanti anni ho aspettato per provarla di nuovo. Il primo altro player che incontro è un arcanista FForco che mi fa un inchino (8============D (( ).

Nyarlathotep s'è rotto i cazzi e adesso vuole i diritti
Nyarlathotep s’è rotto i cazzi e adesso vuole i diritti

Ora, io non sono proprio un fesso di gdr in generale: ammazzo una caterva di Squirrel Lvl 1, in un’ora di gioco passo di 10 livelli, vado avanti spedito tra le missioni, mi equipaggio in maniera intelligente, curo una tizia FFelfa figa anche se non non era minimamente in difficoltà e mi scrive “merci” e mi viene un’erezione. Mi faccio un giro per ‘sta Eorzea e le ambientazioni son grandiose, un mix tra FFX e FFXII ovvero FFXI. Ma non potevo scrivere direttamente FFXI? Nel sistema di gioco son comprese pure materia, summon, jobs e talenti alla Tactics, tra le creature ce ne sono parecchie del bestiario classico, così come sono da nostalgia immediata magie e tecnologia steampunk. Dopo aver ingranato col sistema di combattimento da solo player, arriva un tipo che mi dice “Entra nella gilda XXX!”, io accetto, mi hanno notato, sono da paura. Sono socialmente accettato su Eorzea: questo è il gioco più bello del mondo e lo sarà per sempre. Faccio parte di un gruppo, non mangio, non dormo, non scopo, non lavoro: ogni 10 minuti passati a fare altro sono soldi dell’abbonamento online (omaggio) sprecati. Adesso mi appaiono pure i messaggi dei vari membri della gilda XXX nel display in basso a sinistra, un fiume di messaggi. Vedo che reclutano cani e porci, a dozzinaia, basta far numero (8=====D (( ).

vabbè, a me mi hanno reclutato perchè ero figo sicuro
vabbè, a me mi hanno reclutato perchè ero figo sicuro

Non mi abbatto, scalerò i vertici del potere e gli altri giocatori mi venereranno come una divinità. Intanto provo a fare amicizia con gli altri membri. Ne becco uno per strada (virtuale), lo marko, poi pigio select sul pad e vado sul display e impiego 2 minuti a scrivere “hi pal…”. Intanto quello si è teletrasportato in un altro continente. Tutti corrono velocissimi, si scrivono messaggi chilometrici in un nanosecondo, cucinano, battono il ferro, lavorano che dici “porca puttana!” ma poi se li metti in un ufficio delle Poste Italiane col cazzo. Una tizia (Scimmia Lockhart o qualcosa del genere) mi chiede di entrare nel party per fare una missione congiunta, io accetto, poi mi scrive in 30 secondi il briefing e la tattica in un corrispettivo dell’Infinite Jest, ma secondo me più lungo, e io aspetta, provo a markarla, poi premo select e vado sul display e impiego lo stesso tempo per scriverle “ok” e la missione comincia, c’è un boss grossissimo e io vorrei provare a indebolirlo con il mio Topaz Carbuncle e con il Bio, ma non posso perchè sto ancora evidenziando la finestra di dialogo con scritto un laconico “ok” e allora devo pigiare O, ma la hotbar che sto visualizzando non ha le magie, ma le emote e quindi non posso evocare il Topaz Carbuncle o sparare il Bio, aspettatemi, non menatelo da solo, devo premere R1 e cosa? Qual era la hotbar giusta? Triangolo? O? X? Faccio un inchino al boss che mi spara un Venomous Bite, mi fa 85 danni ed entro nel panico e batto in ritirata, Scimmia Lockhart mi cura e sento che, laggiù, in Papua Nuova Guinea, sta scuotendo la testa, io sono ancora nel panico e premo select senza sapere cosa sto facendo, torno per sbaglio sul display dei dialoghi, c’è “ok”, lo invio di nuovo non so a chi, il boss è morto. Non gli ho fatto un danno uno (8================D (( ). Party Dismember. Ti prego tipa carina (sei carina?) che scrivi le tattiche Infinite Jest non giudicarmi perchè tu usi un pc e una tastiera. Nella foresta vicino ci sono degli Squirrel Lvl 1. Ne uccido un centinaio. Nella puntata WoW di South Park i 4 stronzi diventavano delle divinità uccidendo cinghiali per settimane. Sto giocando per la prima volta ad un MMORPG e mi sento solo.

9 querele

SCHIORRA KID ICARUS SCHIORRA INFANGHI IL GIOCO DA CUI HAI PRESO IL NICK! SCHIORRAAA!

Controquerela Controquerela

fra 10 anni quando faranno Final Fantasy Online Online ci saranno player chiamati “Thjdaofhnaoduh”

Controquerela Controquerela

Il richiamo a Infinite Jest è quello che da valore alla recensione, nel senso che illustra e chiarisce l’idiosincrasia di una persona BENE che si mette a fare cose MALE: i gdr con le console.

Controquerela Controquerela
Kid Icarus

e ancora non sapete che stamattina ho speso 9 euro per comprarmi la minitastierina da pad :(

Controquerela Controquerela

Ahahahah. troppo bella questa recensione, sto morendo…
“Qual era la hotbar giusta? Triangolo? O? X? Faccio un inchino al boss che mi spara un Venomous Bite, mi fa 85 danni ed entro nel panico e batto in ritirata.”

Geniale!

Controquerela Controquerela

Sporgi querela!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.