Pipboy: “non saprei come fare la recensione di questa discussione in cui ognuno dice una cosa diversa per poi smentirsi 3 post più giù 
l’unico modo sarebbe proiettare dieci ore di rumore bianco”

Non sono 10 ore, ma questo commento è quello che ha ispirato il video seguente, ovvero 42 minuti di White Noise a.k.a la recensione di Divinity: Original Sin a.k.a “di JRPG, Waifu, programmatori giapponesi, castrato e cassare giochi ad minchiam”

 

 

Devo dire che trascrivere il tutto, censurare con i nick e inserire gli effetti è stato DIVERTENTISSIMO e la certezza che tutto il mondo guarderà ogni singolo secondo del video mi conferisce gioia e voglia di vivere.

Detto questo, giocoforza mi sono riletto la discussione per intero e ora posso dichiararlo: io sto con Pikkio!

La continuazione del discorso nei commenti in coda all’articolo…

 

 

4 querele

L’elemento petrolio in Magicka c’è eccome, è una delle cose più divertenti del gioco, anche perché fa una fiamma bluastra, proprio tipica del gasolio e i mostri cominciano a vagare a caso smadonnando i loro dei dal dolore dell’immolazione. A quel punto li spegni con una bella pioggia (diventano wet, tranne quelli in grado di ASCIUGARSI SCROLLANDOSI A MO’ DI CANE) e poi li trasformi in statue di ghiaccio con un bel raggio congelante e li frantumi a serciate, e così via…

Controquerela Controquerela

Ci avrò impiegato 3 pranzi a lavoro a leggere questa recensione che sono nabbo nel leggere e dovevo continuamente fermare. E farlo mentre ho in mano discutibili kebab era difficile.

Però, sappiate che è tutto bellissimo.  moar moar

Controquerela Controquerela

Sporgi querela!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.