videogame_asset
local_offer L'Angolo della Posta

Allora praticamente la PS3 c’ha sto problema tipo XBOX360 che ad un certo punto muore d’infarto e te lo segnala coi led. E’ un danno praticamente irreversibile ai collegamenti della scheda madre, e figurati che se la mandi in assistenza neanche ci mettono le mani e ti propongono una consolle ricondizionata a 150 euro, altrimenti cazzi tuoi.

Stamattina ero passato da un mio collega e c’era sto coinquilino cyberpunk intento a fare a pezzi ‘sta playstation alle 8 di mattina, e insomma mi sono incuriosito, fino al punto in cui il tizio si gira e ci fa: “ora la devo infornare, vi conviene passare in soggiorno”. Che praticamente è stato come se pigli una pallina da tennis e dici al tuo cane “attenzione sto per tirarla aldilà di quella siepe spinosa, è meglio se rimani seduto”. Ho scoperto che anche lui tra l’altro ha la passione dei remix trance con FruityLoops come il tizio del video postato più giù, sarà proprio una prerogativa di chi inforna playstation, chi lo sa.

Com’è come non è mi ritrovo fermo immobile in cucina a fissare una playstation in teglia dentro un forno. dopo dieci minuti di puzza estrema, orribili scricchiolii e strani riflessi di luce il ragazzo tira fuori la teglia e subito il panico: motherboard rovente totalmente ondulata, proprio che la guardavi e l’unica cosa che ti veniva in mente era COL CAZZO CHE FUNZIONA. E invece, assurdo degli assurdi, in una mezz’oretta si è raffreddata, è ritornata dritta, è stata imbottita di pasta termica, rimontata, e totalmente senza motivo si è accesa col led verde.

Capito amici di GiocaGiuè che mossa da campioni?

Squagliare tutto lo stagno del mondo per poi farlo riquagliare in maniera casuale ma efficace.

12 querele

Pingback: Te Sbundle

Pingback: zamjatin

Pingback: Copons

Pingback: Pikkiomania

Pingback: zamjatin

Pingback: Copons

Pingback: Pikkiomania

Pingback: zamjatin

Pingback: Blakpower

Pingback: Blakpower

Pingback: Copons

Pingback: Pikkiomania

Minaccia una querela

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.