videogame_asset
local_offer Recensioni, Roba Altrui

È UFFICIALMENTE UFFICIALE: ACIII È LAMMERDA
SE AC E SEGUITI ERANO LAMMERDA, ACIII È LAMMMMMMMMMERDA
DAVVERO, NON CI SI CREDE.

“SÌ, IL VESTITO DA ASSASSINO È COMUNQUE CARINO” TUTTO IL RESTO METTILO NELLA CATEGORIA LAMMERDA ECCO, LE BATTAGLIE NAVALI SI SALVANO!!! RISPETTO ALLA MEDIA DEL GIOCO POTEVANO FARRLO TUTTO A QUEL MODO E CHIAMARLO “NAVAL BATTLE”

TECNICAMENTE È BUGGATO DA MORIRE MA NON I SOLITI BUG DI AC PROPRIO BUG IN OGNI DOVE PERSONE CHE TI SPAWNANO A 30 CM DI CAMPO VISIVO, GIUNONE CON LE TETTE FLUORESCENTI, CARRI CHE ATTRAVERSANO IL PG DURANTE LE CUTSCENE, MORTI CHE MUOIONO INCARTOCCIATI

POI DA VEDERE È PROPRIO BRUTTO NON C’È UNA TEXTURE CHE STIA AL SUO POSTO PARE DI TORNARE ALL’EPOCA PS1 DOVE TUTTE LE TEXTURE SI SPOSTAVANO DI CM ESTREMIZZO, MA CHE CAZZO.

GIOCABILMENTE È PESSIMO TUTTO AUTOMATICO, ANCORA PIÙ AUTOMATICO DI QUANTO È SEMPRE STATO AUTOMATICO AC A VOLTE STAI LÀ, C’È LA CUTSCENE, FAI 20 METRI A PIEDI, GIURO E PARTE L’ALTRA CUTSCENE, ALTRI 15 METRI, CUTSCENE IN PRATICA NON FAI ALTRO CHE PASSARE DA UNA CUTSCENE ALL’ALTRA

COME SE NON BASTASSE NON CI SONO DI FATTO ASSASSINII CIOÈ, TU STAI LÀ AD ASPETTARE CHE DEVI ANDARE A KILLARE QUALCUNO E INVECE NO. AMMAZZI UN SACCO DI GUARDIE ED UN SACCO DI DISGRAZIATI E L’UNICO CHE VOLEVI KILLARE CON LE TUE MANI LO FA DA SOLO CON UNA CUTSCEN!!!

POI SEI PIENO DI SANGUE NELLA CUTSCENE, FINISCE LA CUTSCENE, PULITO FAI 20 METRI, CUTSCENE, DI NUOVO PIENO DI SANGUE È TUTTO COSÌ IRREALE E POCO COERENTE NON C’È MAI LA BENCHÉ MINIMA GRATIFICAZIONE

ALTRA COSA LOAL ED È SEMI SPOILER
C’È DESMOND CON LA LAMA CELATA NEL BRACCIO DESTRO QUANDO COMBATTE, DAL NULLA, GLENE SPUNTA UNA NEL BRACCIO SINISTRO! E POI SCOMPARE MEZO SECONDO DOPO L’ULTIMA KILL INFINE NON SI CAPISCE UN CAZZO DELLA TRAMA (CHI MINCHIA LE CONOSCE LE BATTAGLIE AMERICANE?), ED IL GIOCO È RACCONTATO NON MALE PEGGIO. L’AUDIO PESSIMO CHIUDE IL QUADRO

VOTO -10 SU SCALA 100

(NDR: qui la rece moderata di Bluforce)

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

9 querele

Pingback: Zambos

Pingback: Zambos

Pingback: PipBoy

Pingback: Bluforce

Pingback: Pikkiomania

Minaccia una querela

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.