videogame_asset
local_offer Recensioni

Allora come sapete ho un tablet android chiamato “Tavoletto” che non mi serve a nulla se non browsare Xhamster.com nei cessi dell’università (Xvideos è bannato ad Hong Kong per ragioni misteriose) e giocare i giochi Humble Bundle che compro a 0.01$ da quando mi hanno rifilato un bundle che non ricordo più ma che era brutto come la merda e quindi non gli dò più i soldi, ho deciso, almeno fintantoché non piazzano dei giochi imperdibili in pay more than average to unlock!, cioè sempre, e quindi in realtà gli dò sempre ‘sti cazzo di 4.65$ anche se ho appena detto il contrario: ma poi perché saranno sempre inevitabilmente 4.65$ o 4.32$? Come mai ‘sta media misteriosa? Non è che per caso a uno dei panzoni pelosetti che gestiscono la mafia Humble gli pesa il culo decidere un prezzo casuale e preme i tasti più comodi della mano sinistra tipo indice-medio-anulare grassoccissimi ed escono ‘sti numeri 432 456 ecc.? Il dubbio ce l’ho. A parte queste due attività, dicevo, comunque, in realtà con il mio Tavoletto faccio anche altre cose, tipo spulciarmi lo store di Google nei momenti di noia, e provare un po’ tutti i giochi che rientrano nelle prime venti pagine di top free, o meglio finché non mi caco il cazzo di scrollare griglie su griglie di candy crush ninja birds of the clans mania run 2 surfer jelly rush free, pay-to-win in HD mascherati della Gameloft da 2.59GB l’uno, e RPG cinesi che poi in realtà sono dungeon crawler in cui ti sposti giocando a bejeweled e combatti degli sprite ritagliati dalle carte Magic anni 91-92 scannerizzate 8-bit. In finale, “tutti i giochi” che provo sono tipo tre o quattro al mese dei quali la maggior parte, come predetto in una mia analisi precedente, hanno a che fare con il correre lungo scenari infiniti,  oppure sono giochi di macchine fatti male. Per questi ultimi, specialmente per quelli in cui i veicoli sono minimamente customizzabili, provo una strana, perversa attrazione, che ho documentato tempo fa discutendo amenamente di giochi per android, la quale mi conduce a DISEGNARE MACCHININE A FORMA DI NERCHIE, come illustrato in un ormai celebre screenshot:

PAPER ACER: MACCHINA CAZZO
PAPER ACER: MACCHINA CAZZO

Ora come potete immaginare, questo cappello introduttivo mi porterà inevitabilmente a tornare sull’argomento CAZZI CON RUOTE, ma vorrei cogliere l’occasione per arricchire un minimo il livello della discussione e parlare di un gioco – Blocky Roads – con cui ho interagito (ciao Carlà! e vaffanculo come al solito eh!!) per tipo trentasei minuti in tutto durante tutto lo ieri passato, e che ho prontamente disinstallato dopo aver speso venticinque di quei trendasei minuti sull’editor di macchine. HEHEHEH avete capito?

Che grafica innovativa marò (LIBERI!!)
Che grafica innovativa marò (LIBERI!!)

Comunque la cosa geniale di Blocky Roads è che esplica alla perfezione il motivo per cui i giochi su android FANNO C A G A R E, in barba alle ormai pietose rinvendicazioni dei balordi con il phabletone schermo 7” che ti dicono eh ma l’HD over 9000, eh ma c’ho il quad-core tegra che vuoi di più dalla vita a che serve il computer, productivity amico mio, productivity: se poi ci scappano i dieci minuti per giocare, guarda che schianto ‘sta grafica *tira fuori Temple Run 2 con la skin di Usain Bolt sbloccata perché fa colpo sulle ragazze, la minchia negra – occhiolino*. I giochi su android non fanno cagare perché il tegra o il quad core o l’HD, brutti tecno-normaloni, ma perché l’intero sistema store-Google-“apps”-toccare lo schermo-SOLDI-monetine-crediti-DLC-leaderboard-social è talmente incongruente con l’idea di GIOCARE che l’apparizione di una scureggia di genio tipo Flappy Bird è capace di disintegrarvi l’intero orizzonte cognitivo per ben due giorni. E’ normale che, con questi presupposti, uno si ritrovi nella Top 200 Free giochi tipo Blocky Roads che, in breve, è un rip-off violentissimo dell’engine di MineCraft (texture, personaggi, suoni, shaders, fonts, tutto incluso) disassemblato e frettolosamente ricostruito sotto forma di macchinine che corrono in orizzontale su piste piene di colline e ponticelli messi a cazzo. Siccome i geni che hanno concepito ‘sto capolavoro si devono essere accorti che boh, forse non era esattamente divertentissimo da giocare e puzzava di plagio fin solo dall’icona

I 31628 pixel più originali del momento
I 31628 pixel più originali del momento

hanno deciso di “arricchirlo” con un fantastico ventaglio di features inutili: un pezzo di campagna Minecraft in cui puoi piantare i fiori, avere un cane, allevare delle mucche, crescere degli alberi; una casa in cui puoi cambiarti i vestiti e la faccia, scorrendo tra ben quattro alternative differenti, e tutte più o meno uguali e/o brutte (stiamo pur sempre parlando di una faccia composta da 64 pixel no cazatu); un sistema di power-up insostenibile in base al quale devi correre sulla stessa pista almeno dieci ore per ottenere i soldi necessari a compare una macchina fatta di cubi che non si ribalti sulla pendenza 95% che è indispensabile per prendere l’ultimo tesoro che ti sblocca la prossima pista eccetera; e dulcis in fundo, un editor voxel con cui, dopo averlo sbloccato seguendo qualche strana logica di power up più tesori meno soldi che non ricordo bene, puoi praticamente costruirti la tua macchina cubetto per cubetto, partendo da un telaio e quattro ruote stile Lego 1993. Esaurita la mia rabbia verso il mondo di Google e verso questo gioco in particolare, non mi resta che mostrarvi i risultati della mia mezz’ora passata a posizionare voxel con la punta dell’indice, sperando di consolidare la mia fama di NERCHIA-BOMBER:

MINCHIACAR-1
MINCHIACAR-1

Guardate che bello il mondo di Blocky Roads in cui la mia macchina a forma di CAZZO è esplosa perché ho preso male una pendenza e, mentre le fiamme mi divorano lo scroto e dello sperma pixelloso mi cola dal prepuzio digitale, io-me-stesso-pilota mi paracaduto verso delle isole Dragonball sullo sfondo. C’è anche un pozzo. Qui un particolare dell’aftermath:

SBROOOO PISELLO FUORI USO :°[
SBROOOO PISELLO FUORI USO :°[

I pezzettini di tessuto connettivo lasso sparsi nel fango sono dovuti all’esplosione e all’impatto – che realismo porchidneo!! Preso dalla foga, ho scartato completamente il modello MINCHIA-1 e mi sono messo a creare il SUV di DJ Rashad, che ho immaginato completamente nero, con una svastica lampeggiante 120x120cm montata nel retro ed una gigantesca scritta FUCK lampeggiante anch’essa, ma ad una frequenza maggiore, incastonata nella fiancata. Ecco il risultato:

RASHADMOBILE88.naz
RASHADMOBILE88.naz

in questo particolare, inseguito dal mio precedente fantasma normalcore berlina, mentre eseguo un front manual ispirato da Tony Hawk 3 e cerco di allineare la mia swastika neon alle radiazioni cosmiche. Purtroppo calcolo male il rimbalzo e:

MORTO NELLA LAVA
MORTO NELLA LAVA

Mannaggia sono esploso per la quarantesima volta in un lago di lava messo a cazzo sotto un ponte semovente, e la svastica lampeggiante s’è fulminata! Però almeno così si nota l’altra stupenda svastica traslucida che ho montato sul cofano. TAP TO CONTINUE. TAP STO CAZZO, lista applicazioni>disinstalla> BLOCKY ROADS>”SI SONO SICURO” – la cosa bella di android è che le applicazioni scompaiono immediatamente quando le disinstalli, senza tutte le barre di progresso, i disclaimer, i file temporanei, le cartelle indistruttibili, le .dll sataniche cui Windows ci ha da sempre abituato. E così anche quando uno butta tempo bomberando di cazzi un gioco di merda, almeno è contento di esserselo levato dai coglioni per sempre, una volta disinstallato. Al prossimo in-game editor.

1.0
2
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10
G
QI
A
FK

14 querele

Basta ma perché voialtri lettori occasionali non commentate mai sti articoli porcoddena? Siete forse folli? O magari ve piage er cazzo?

MAH.

Controquerela

il mio commento è:

ho provato a leggere l’articolo di kimchi attraverso lo scintillante lettore Sony PRS-T2 o come cazzo si chiama che mi hanno regalato a lavoro

è impazzito dopo 3000 flash in 10 secondi, che mi hanno provocato una crisi epilettica e che mi ha fatto cacare sotto

non so se è colpa di giocagiuè o di kimchi, comunque

Controquerela

Oh, stessa situazione vissuta con Banjo per 360; ore e ore perse nella fabbricazione di mezzi a forma di cazzo! Ma almeno il gioco era bello XD

Controquerela

“pay more than average to unlock!, cioè sempre, e quindi in realtà gli dò sempre ‘sti cazzo di 4.65$ anche se ho appena detto il contrario: ma poi perché saranno sempre inevitabilmente 4.65$ o 4.32$?”

indovinate un po’ a quanto sta la average dell’indie bundle 11?

ESATTO, 4.32$

sto ridendo

Controquerela

Minaccia una querela

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.